IDROFAN HF102.31

Il raffrescamento con nebulizzazione dell’acqua si basa su un semplice fenomeno fi sico: l’acqua nebulizzata evapora a temperatura ambiente. Le minuscole particelle traggono l’energia necessaria per l’evaporazione quando entrano in contatto con l’aria calda assorbendone il calore.
L’effetto è un abbassamento della temperatura, che scende anche sotto i 15°C rispetto all’aria circostante.
Il raffrescamento è proporzionale alla quantità d’acqua che evaporando (verso l’alto) indirizza l’aria fredda e più pesante verso il basso. Questo sistema funziona mediante una pompa ad alta pressione che
spinge l’acqua ad una pressione elevata con speciali atomizzatori (ugelli) che orientano la nebulizzazione
nell’area desiderata senza bagnare o aumentare l’umidità dell’aria.
Questo sistema di raffrescamento funziona all’aperto e anche in grandi ambienti dove esiste uno scambio d’aria interna con quella esterna.
Oltre all’effi cace effetto di raffrescamento si ottengono altri importanti benefi ci:
• l’allontanamento dei fastidiosi insetti tipici della stagione
estiva, in quanto l’acqua in aerosol ne appesantisce le ali
impedendone il volo;
• l’acqua nebulizzata abbatte le polveri e gli allergeni in
quanto le particelle condensano sulla polvere e fi niscono
al suolo con risultati positivi per la pelle e la respirazione;
• riduzione degli odori (stesso principio della polvere);
• impatto nullo sull’ambiente, grazie ad un utilizzo minimo
di corrente e acqua (il consumo totale per 8 ore di uso
continuativo è inferiore a 1 euro!);
• è l’unico sistema effi cace all’aperto o in grandi aree;
• non ci sono tempi di attesa: il fresco è immediato.

Dettaglio
Dati inviati
Quantità